Santiago: Propaganda en solidaridad con Tamara Sol Farías Vergara

propaganda

Viernes 23 de Enero, Santiago 2015.

Hoy (23/01/2015) ha comenzado el juicio contra la compañera anarquista Tamara Farías, tras permanecer en la cárcel de San Miguel más de un año en prisión preventiva, siendo acusada de disparar contra un guardia de seguridad de un Banco Estado el día 21 de Enero del año 2014.
Read the rest of this entry »

Antifa Night II (Wien)

9429328054.preview

Workshop und Diskussionsprogramm:

16.00 Uhr: Film: Sad but True | A contemporary witnesss report about the struggle for Antifascism and the origin of a positive and political Punk-Subculture in Russia. There will be a introduction to the Antifa-Movement from a russian comrade.
Read the rest of this entry »

Granada: Acciones solidarias con lxs presxs de la Operación Pandora

bbva1

Desde Granada.

Un mes sin nuestras compañeras.

“Recuerdo todas las veces que leí o escuché que la solidaridad es una arma necesaria para las anarquistas. Hoy espero que esos recuerdos se hagan realidad… hacer de nuestras ideas, acción.”
– Mónica Caballero, desde Brieva.
Read the rest of this entry »

Ya salió el Roble Nº 84 de Enero

roble-84-page-001

Editorial Nº 84
UN NUEVO BALANCE
En panorama, el gobierno ha hecho bien los deberes. Para la clase capitalista, claro. Con el “pago serial” como estandarte, los millones y millones de dólares que el pueblo argentino tuvo que aportar, se fueron en el camino de volver al crédito internacional, de intentar que la Argentina regularice su situación deudora para poder emitir

Read the rest of this entry »

Uruguay: Pike en solidaridad con lxs detenidxs tras la “Operación Pandora”

Desde Raíces fm, radio comunitaria de Maldonado, Uruguay, decidimos realizar este pike informativo-solidario con los compañeros detenidos tras la llamada “Operación Pandora”.
Read the rest of this entry »

Indigenous Warriors Who Shut Down Oil Facility in Ecuador Arrested

TO GO WITH AFP STORY  - Ecuadorean Waora

After attacking and shutting down an oil field in Ecuador in early January, most of the Waorani warriors who were arrested for the attack will be tried soon for sabotage and paralysis of public services according to various reports.
Read the rest of this entry »

Delazioni e compagni di strada

tumblr_nghmbwDV4S1s7f3fyo1_1280

Tra le diverse reazioni all’articolo “I Burabacio” sul sito notav.info ci ha parecchio sorpresi veder prendere parola il blog non-fides.fr, con un comunicato per altro ripreso da altri compagni che si felicitavano della chiarezza del sito francofono. Sorpresi per la memoria corta di molti anarchici e anarchice visto che è proprio questo sito che ha dato il via all’infelice pratica della delazione nel movimento no-tav.
Read the rest of this entry »

L’Europol ha istituito un’unità speciale per combattere il PKK

hunko-700x325

Si è appreso che l’agenzia delle forze di polizia dell’Unione Europea,Europol,ha istituito un’unità speciale per coordinare l’azione contro il PKK.É emerso che l’unità ,è stata chiamata “Target Group Bazaar”,ed è stata costituita durante l’ultimo incontro di novembre sotto l’egida dell’Ufficio federale tedesco di polizia criminale (BKA).Il deputato del partito della sinistra tedesca Andrej Hunko  ha chiesto al governo tedesco di porre fine ai suoi sforzi per eliminare il movimento curdo.
Read the rest of this entry »

Per principio

cr

Non è abitudine di questo blog (ovvero di chi ci sta dietro) scrivere a proposito di situazioni che non avvengono nel nostro territorio, soprattutto perché bisogna conoscere le situazioni e le dinamiche che le muovono per poter parlare di qualcosa. Quindi per altre situazioni si da voce direttamente ai compagni che vivono i territori, perché sicuramente ne sapranno di più di chi sta a centinaia di chilometri o semplicemente di chi non partecipa alla realtà del territorio. Altre volte, dalle pagine di questo sito, vi sono state delle critiche, perché il discorso era generale e la critica poteva, si spera, far riflettere su tematiche che, bene o male, appartengono a tutti.
Read the rest of this entry »

Bande di ISIS in fuga assistite da soldati turchi

turkish-tanks-700x325

26 gennaio 2015


Le bande di ISIS hanno iniziato a fuggire da Kobanê. Sei membri delle bande nella zona ad ovest della città, tra la collina Zorava e il villaggio di Siftek, hanno attraversato il confine con le loro armi, e sono stati portati via dalla zona dalle truppe turche.

Membri delle bande in ordine sparso di fronte all’avanzata delle forze YPG/YPJ a Kobanê hanno iniziato ad attraversare il confine con la Turchia e a rifugiarsi dai soldati turchi. Sei membri delle bande giunti ieri al confine in moto, sono stati fatti salire su un veicolo militare e hanno lasciato la zona di confine con un elicottero di scorta.
Read the rest of this entry »

css.php