PERUGIA, ITALIA: CONDENAS EN APELACIÓN POR LA “OPERACIÓN SHADOW”

kidcar

Sergio Maria Stefani condenado por atentado a cuatro años, Alessandro Settepani a un año y medio en relación con un intento de sabotaje a la línea ferroviaria de Orte-Ancona, en marzo del 2008.
Read the rest of this entry »

Perugia: condanne in appello per l’operazione Shadow

whatcolor

Perugia, 29 giugno: condanne in appello per l’Operazione Shadow

Sergio Maria Stefani condannato per attentato a 4 anni ,Alessandro Settepani ad un anno e mezzo  in relazione ad un tentato sabotaggio alla linea ferroviaria  Orte-Ancona nel marzo 2008.
Read the rest of this entry »

Genova – Pasticcio di ROS in salsa di PM

Calcified Bat II

Pasticcio di ROS in salsa di PM-Pezzo-di-Merda.
Ingredienti per undici persone.
Tempo di preparazione: una decina d’anni.
Servire freddo. Quasi scaduto.

E’ dal lontano 2005 che i Ros dei CC effettuano indagini per mezzo di intercettazioni, pedinamenti e quant’altro la tecnologia investigativa permetta – comprese analisi del dna – su alcuni anarchici genovesi, toscani, emiliani e piemontesi. L’indagine si è concentrata nel voler reperire ad ogni costo gli appartenenti a una cellula genovese della F.A.Informale, cercando di dimostrarne la responsabilità nell’organizzazione e realizzazione di attacchi avvenuti in nord Italia negli ultimi dieci anni, quasi tutti rivendicati da diverse sigle F.A.I. Dal procedimento viene fuori l’esistenza di tre indagini diverse (“Kontro”, “Replay, “Tortuga”) per associazione sovversiva (art.270bis) e attentato con finalità di terrorismo (art.280) in concorso per undici persone. Le prime due indagini sarebbero chiuse, mentre quella chiamata Tortuga sarebbe tuttora in corso e riguarderebbe un più vasto numero di persone e praticamente tutti gli attacchi avvenuti in centro/nord Italia negli ultimi anni rivendicati dalle varie sigle F.A.I. fino ad oggi.
I fatti specifici contestati in questo spezzone di indagine sono:
gli attentati con ordigni esplosivi alle Stazioni Carabinieri di Genova Prà e Genova Voltri in data 1.3.2005;
Read the rest of this entry »

Op. Shadow – Pm Comodi chiede condanne da 4 a 10 anni

tumblr_ls8xpafHxk1qe9m38o1_500

Apprendiamo dai media di regime, e in particolare da una spregevole velina riportata da La Nazione [1], che la PM Manuela Comodi – mera appendice del ROS dei Carabinieri, già prestanome per l’assurda “Op. Ardire“, ha richiesto condanne dai 10 ai 4 anni di reclusione per compagne e compagni anarchici colpiti dall’ “Op. Shadow“: ennesimo tentativo di costruire imbrobabili schemi associativi a fini repressivi.
Read the rest of this entry »

css.php